ATLETICO PECORARI


Untitled

vs
Risultato

3 - 7


Dettagli

Data Ora League Stagione
25/04/2019 21:30 Torneo Over 35 2018/2019

Stadio

DREAM SOCCER

ATLETICO PECORARI

# Giocatore Posizione Voto RP GF GS Top 6 C. Gialli C. Rossi UDM
1 Emanuele NovielloPortiere5.50070000
Gaetano Di PaoloDifensore Laterale5.50000000
Luigi CuofanoDifensore Laterale5.50000000
Antonio MarrafinoCentrocampista60100000
Aniello Di LietoCentrocampista5.50000000
Francesco D’AmeliaAttaccante5.50000000
Antonio PedoneDifensore Centrale60100000
Giuseppe SantorielloAttaccante60100000
Gino PettiAttaccante5.50000000

Untitled

# Giocatore Posizione Voto RP GF GS Top 6 C. Gialli C. Rossi UDM
Massimiliano VenosiPortiere7.250030000
Valerio SabatinoCentrocampista6.500000000
Alessio AvaglianoPortiere7.50200000
Bruno GagliardiAttaccante70100000
Raffaele BisognoDifensore Centrale6.50000000
Arturo ScerminoDifensore Centrale6.50000000
Luigi SpiritoAttaccante7.50300000
Raffaele TrapaneseDifensore Centrale6.50000000
Memoli GiovanniCentrocampista70100000

Primo tempo :
Un primo tempo non ricchissimo di gol ma con comunque tantissime azioni spettacolari da parte di entrambe le squadre. La prima rete la trova Memoli dell’Alba Casaburi Pregiato al 9′ su punizione, con la deviazione del difensore. Dopo appena 5 minuti, Spirito, libero da qualsiasi difensore della squadra avversaria, riceve il pallone e riesce a bucare la rete segnando lo 0-2. Nonostante i diversi tentativi da parte di tutte e due le squadre, il punteggio rimane invariato fino alla fine del primo tempo.

Secondo tempo :
Ad inaugurare il secondo tempo è Marrafino dell’Atletico Pecorari che riesce a trovare la prima rete per la propria squadra al 36′. L’Alba Casaburi Pregiato però, evidentemente infastiditi dal gol subito, ci tengono a precisare che sono loro a volersi portare il titolo a casa infilando tre gol nell’arco di 6 minuti, e gli autori della strage sono Avagliano (38′ – 42′) e Gagliardi (44′) che portano il punteggio a 1-5. Arriva poi Santoriello dell’Atletico Pregiati che riesce a bucare la rete al 45′  mettendo a segno il 2-5 al 45′. Ma a ricalcare il vantaggio ci pensa Spirito che trova un’altra rete al 47′. Neanche il tempo di battere da centro campo che Pedone dell’Atletico riesce a sfondare la difesa avversaria e ad infilare il pallone in porta portando il punteggio a 3-6. Seguono poi 9 minuti di quiete, e, poco prima del fischio dell’arbitro, Spirito chiude le danze con un bel gol che porta l’Alba Casaburi Pregiato alla vittoria con un punteggio di 3-7.